A+ A A-

Protocollo operativo del consiglio

Protocollo operativo del consiglio (PDF)

PROTOCOLLI OPERATIVI DEL CONSIGLIO SCOLASTICO

Adottato il 15 agosto 2017

Allo scopo di migliorare il lavoro di squadra tra i membri del consiglio e tra il consiglio e l'amministrazione, noi, i membri del consiglio scolastico di Walla Walla, ci impegniamo pubblicamente, collettivamente e individualmente, al seguente protocollo operativo:

Consiglio scolastico Walla Walla 

GOVERNA*

Decide cosa

Richieste informazioni

Considera i problemi

Crea, revisiona e adotta la politica

Stabilisce la visione e approva e revisiona i piani

Monitora i progressi

Contratti con il personale

Approva i criteri e le procedure di valutazione

Recensioni e approva il budget

Rappresenta gli interessi pubblici

Il sovrintendente Wade Smith

CONDUCE*

Decide come

Cerca e fornisce informazioni

Fornisce raccomandazioni

Raccomanda ed esegue la politica

Implementa visione e piani

Rapporti sui progressi

Supervisiona il processo e le pratiche di assunzione

Supervisiona e valuta il personale

Formula Bilancio

Atti di interesse pubblico

 

*WSSDA Servire nel consiglio scolastico locale: una base per il successo

1. Il consiglio rappresenterà i bisogni e gli interessi di TUTTI i bambini del nostro distretto.

2. Il consiglio rappresenterà i bisogni e gli interessi di TUTTI i patroni del nostro distretto scolastico e sarà un buon amministratore delle tasse.

3. Il consiglio darà l'esempio. Accettiamo di evitare parole e azioni che creano un'impressione negativa su un individuo, il consiglio o il distretto. Mentre incoraggiamo il dibattito e punti di vista diversi, lo faremo con cura e rispetto.

4. Le sorprese al consiglio o al sovrintendente costituiranno l'eccezione, non la regola. Accettiamo di chiedere al presidente del consiglio o al sovrintendente di inserire un punto all'ordine del giorno invece di sollevarlo inaspettatamente durante la riunione.

5. La comunicazione e l'ascolto dei genitori e dei membri della comunità sono alcune delle responsabilità primarie del consiglio. Fornire buone informazioni al pubblico è essenziale per il funzionamento del distretto o del personale. Quando un genitore o un membro della comunità esprime una preoccupazione o un reclamo in merito al programma scolastico del proprio figlio o a qualche operazione del distretto, i membri del consiglio ascolteranno attentamente la persona, raccomanderanno che la persona parli direttamente con l'insegnante o il preside della scuola e/o indichino alla persona che comunicheranno queste informazioni al sovrintendente. Il sovrintendente contatterà la persona o farà parlare la parte responsabile con loro. I membri del consiglio si mettono in una posizione precaria quando promettono la risoluzione di una situazione.

6. Visitare le strutture scolastiche e comunicare e ascoltare il personale è un modo importante per i membri del consiglio di sviluppare una migliore comprensione delle operazioni distrettuali. Le visite scolastiche ufficiali dei membri del consiglio saranno effettuate solo previa autorizzazione del consiglio e con la piena conoscenza del personale, compreso il sovrintendente. I membri del Consiglio che intendono visitare le scuole o le aule per scopi individuali devono preventivamente indirizzare la loro richiesta tramite il soprintendente che coordinerà l'accesso.

7. Per essere efficienti ed efficaci, si eviteranno lunghe riunioni del consiglio. Se un membro del consiglio ha bisogno di maggiori informazioni, il sovrintendente o il presidente del consiglio devono essere contattati prima della riunione. L'input del pubblico sarà incoraggiato durante le riunioni del consiglio ed è in atto un protocollo appropriato per ricevere l'input. La sezione dei commenti dei cittadini della riunione del consiglio serve a fornire ai membri della comunità l'opportunità di parlare al consiglio delle operazioni generali del distretto. Durante questo periodo, i membri del consiglio ascoltano attentamente, magari prendono appunti poi, se necessario, il presidente del consiglio o il sovrintendente indicano che il problema dell'oratore sarà studiato e/o verrà fornita una risposta dal sovrintendente.

8. Il consiglio prenderà in considerazione la ricerca, le migliori pratiche, le implicazioni sui costi e il contributo pubblico nel processo decisionale.

9. Il sovrintendente è l'amministratore delegato e dovrebbe raccomandare, proporre o suggerire sulla maggior parte delle questioni davanti al consiglio.

10. Il consiglio discuterà gli argomenti all'ordine del giorno. Fatti e informazioni necessarie all'amministrazione saranno riferiti al sovrintendente.

11. Le sessioni di lavoro sono programmate per offrire ai membri del consiglio l'opportunità di discutere argomenti con consulenti, amministratori o membri della comunità specifici per argomenti. Non vengono effettuate azioni finali durante le sessioni di lavoro.

12. Le sessioni esecutive si terranno quando emergono argomenti specifici che rientrano nei parametri legali per tali riunioni a porte chiuse. I membri del consiglio devono essere sensibili alle ramificazioni legali e alla riservatezza delle riunioni della sessione esecutiva.

13. Una regolare riunione d'affari del consiglio è condotta formalmente, con i titoli (Sig.ra, Sig., Dott.) usati per tutti i presenti, consiglio e pubblico allo stesso modo. Le sessioni di lavoro possono essere meno formali.

14. I membri del consiglio faranno i compiti e parteciperanno alle opportunità di formazione del consiglio. I membri del consiglio sono tenuti a leggere e studiare il materiale ricevuto prima della riunione del consiglio.

15. In qualità di direttori scolastici del distretto scolastico di Walla Walla, i membri del consiglio appartengono alla Washington State School Directors Association (WSSDA) e aderiscono al Codice di governance WSSDA.

16. I membri del consiglio capiscono che i membri del consiglio individualmente non hanno autorità. Solo il consiglio nel suo insieme ha autorità. I membri del consiglio concordano sul fatto che i singoli membri del consiglio non intraprenderanno azioni unilaterali. Il consiglio di amministrazione del distretto scolastico di Walla Walla conduce le sue riunioni utilizzando le regole dell'ordine di Roberts. Un quorum è di tre membri del consiglio. I membri del consiglio hanno autorità solo quando agiscono in una riunione pubblica programmata del consiglio.

17. I nuovi membri del consiglio entrano in carica nella prima riunione del consiglio dopo la certificazione ufficiale della loro elezione. L'elezione degli ufficiali avverrà ogni anno durante la seconda riunione di novembre durante un anno non elettorale o dopo che i nuovi membri del consiglio saranno entrati in carica in un anno elettorale.

18. Il presidente del consiglio o un suo delegato sarà il portavoce relativo alle corrispondenze ufficiali del consiglio e il sovrintendente o un suo delegato fungerà da portavoce per le corrispondenze ufficiali del distretto.

19. Per le decisioni che hanno un impatto maggiore sugli studenti e/o sui clienti, il consiglio utilizzerà un processo di udienza pubblica per raccogliere input prima di prendere le decisioni finali. I forum della comunità si tengono a volte su un unico argomento. Questi forum danno alla comunità in generale l'opportunità di essere informata sull'argomento, di discutere la questione e di dare un contributo al consiglio.

20. Il consiglio stabilirà la visione, determinerà le politiche e assicurerà un processo per affrontare la responsabilità. Il sovrintendente gestirà le scuole.

21. Una volta presa una decisione finale su una proposta mediante voto/azione del consiglio, i membri del consiglio e il sovrintendente sosterranno pubblicamente la decisione, individualmente e collettivamente.

22. Durante il punto all'ordine del giorno del Rapporto del Consiglio, i membri del Consiglio devono trasmettere informazioni positive sul distretto, come il loro coinvolgimento nel lavoro del comitato associato, le attività relative alla scuola che hanno frequentato o le esperienze produttive con gli altri membri del Consiglio. L'agenda del Board Report non è il momento in cui i membri del consiglio possono esprimere lamentele/preoccupazioni, soffermarsi su argomenti che sarebbero meglio discussi durante il report, lo studio o l'agenda degli argomenti di azione, o sorprendere i propri colleghi o il personale con nuovi argomenti.

23. Se un membro del consiglio ha un nuovo argomento da discutere, o un reclamo o altra preoccupazione, quel membro del consiglio deve conferire con il sovrintendente e il presidente del consiglio, dove sarà presa in considerazione la possibilità di inserire la questione all'ordine del giorno per discussioni future.

SCUOLE PUBBLICHE DI WALLA WALLA • 364 South Park St. • Walla Walla, WA 99362 • Telefono: 509-527-3000 • Fax: 509.529.7713

Avviso-logo-SS-trasparente Linea di suggerimenti per le scuole sicure: 855.976.8772  |  Sistema di segnalazione dei suggerimenti in linea